Regione, nuovi indirizzi e dimensionamento. L'assessore Lagalla ridisegna la rete scolastica anche nelle isole minori

Nuovi indirizzi di studio ed un progressivo processo di razionalizzazione degli istituti scolastici: così l’assessore all’Istruzione e alla Formazione professionale, Roberto Lagalla, ridisegna il sistema dell’istruzione siciliana.
“La nuova rete scolastica siciliana, attraverso l’attivazione di nuovi indirizzi, permette un ampliamento dell’offerta formativa e una più efficiente riorganizzazione del sistema, anche alla luce del piano di dimensionamento per il 2019/2020.
A riguardo, nella direzione di una maggiore attenzione al territorio – spiega Lagalla – abbiamo avanzato al MIUR e all’Ufficio Scolastico Regionale una proposta frutto di un lavoro condotto in collaborazione con i tavoli provinciali, i dirigenti degli uffici scolastici dei vari ambiti territoriali, i rappresentanti delle sigle sindacali e delle Consulte provinciali degli studenti, per la prima volta coinvolti nel processo decisionale.
Io stesso ho incontrato dirigenti scolastici e studenti per ascoltare le loro richies...

Leggi tutto l'articolo