Renzi: «Salvini e Di Maio hanno mandato il paese in recessione»

 
“Dico da italiano che in questo periodo gira anche un po’, non sta soltanto in Italia, la situazione economica per responsabilità di Salvini e Di Maio è al limite, stiamo rischiando veramente grosso e non è che lo risolvi dando la colpa all’Ocse, lo risolvi facendo le misure che servono. Questi hanno mandato il paese in recessione e rischiano di mandarlo in crisi nera pesante quindi l’unica mia preoccupazione e insistenza è solo su questo tema: che succede il primo giugno?”.
Così l’ex premier e senatore Pd Matteo Renzi, parlando alla Camera dopo una conferenza stampa. Il governo, ha detto, “non si rende conto della gravità della situazione. Dopo le Europee c’è o la patrimoniale o l’aumento dell’Iva o tutt’e due, può darsi che eliminino gli 80 euro. Qualsiasi cosa faranno sarà comunque sbagliata e troppo tardi” e “sta sottovalutando i dati economici in modo clamoroso, a me colpisce che quasi non se ne rendano conto. Stiamo a discutere di tutta una serie di questioni incomprensib...

Leggi tutto l'articolo