Renzi: "Non mi candido alle Europee". "Ho pensato 2 volte a fondare un partito"

Renzi: "Non mi candido alle Europee". "Ho pensato 2 volte a fondare un partito" Sul Pd, dice di aver raggiunto la pace dei sensi. Auspica che chiunque vinca la segreteria del partito non riceva il trattamento che a lui è stato riservato. Reddito di cittadinanza inno al lavoro nero.
L'ex premier ed attuale senatore del Pd, Matteo Renzi, intervenendo da Fabio Fazio a 'Che Tempo Che Fa', dà per sicuro che non si presenterà alle prossime elezioni europee di maggio. "Sul Pd ho raggiunto la pace dei sensi. Ora sono un senatore e lotto dal fronte dell'opposizione in Parlamento. Chiedo solo che chiunque venga eletto segretario non riceva lo stesso trattamento che ho ricevuto io" ha affermato Renzi.  "Voterò alle primarie ma dirò chi il giorno dopo" esortando: "Posso chiedere a chi mi ha fatto la guerra di preoccuparsi di quell'altro Matteo e del governo?", ribadendo di augurarsi che chiunque sarà il nuovo segretario "riuscirà a mettere pace. E mi auguro che il Pd possa smettere di parlare d...

Leggi tutto l'articolo