Renzi agli elettori: “Peggio di Salvini e Di Maio c'è solo Conte”

Renzi a ruota libera contro l'attuale Presidente del Consiglio. E racconta agli iscritti del PD la sua esperienza al Gruppo Bilderberg.
“Il teatrino tra Salvini e Di Maio continua, sulla pelle degli italiani, mentre le previsioni economiche peggiorano”. Dure le parole dell’ex premier Matteo Renzi nella newsletter diretta agli iscritti del PD. Il senatore fiorentino, riporta ANSA, non ha risparmiato critiche all’attuale Presidente del Consiglio.
 
“In molti mi chiedono: Matteo, ma secondo te cosa è più dannoso? La stagnazione economica di Di Maio o la regressione culturale di Salvini? Bella domanda. Se dovessi dare una risposta secca direi, paradossalmente, che peggio di Salvini e Di Maio c’è solo Conte (…). Il Premier deve essere un leader, non un aspirante gentleman incapace di dirigere uno dei Paesi del G7: mai visto un capo eterodiretto dai suoi vice”.
 
Matteo Renzi ha poi parlato ai propri elettori della sua prima esperienza nel Gruppo Bilderberg, smentendo le voci sui presunti c...

Leggi tutto l'articolo