Renzi agli ex Pd: “Aspettate che esca per prendere il mio posto…”

Il senatore dem, considerato tra gli artefici della trattativa per la formazione dell’esecutivo, e’ indicato da molti come in attesa di formare componenti autonome al Senato.
“Voi state aspettando che esca io, cosi’ entrate voi. Mi sa che vi tocca aspettare ancora”. Pomeriggio inoltrato di ieri, il governo di Giuseppe Conte non ha ancora incassato la fiducia quando Matteo Renzi incrocia davanti all’aula di Palazzo Madama Vasco Errani, di Articolo 1. I toni sono distesi. Il senatore dem, considerato tra gli artefici della trattativa per la formazione dell’esecutivo, e’ indicato da molti come in attesa di formare componenti autonome al Senato. Sarebbe un modo per guadagnare margini operativi nei confronti del nascente esecutivo. Alla prossima Leopolda, dal 18 al 20 ottobre, Renzi dovrebbe delineare il percorso che in prospettiva, secondo i boatos, potrebbero portarlo a dar vita a una nuova formazione moderata. Ma Renzi con l’amico Errani esclude che i tempi siano cosi’ immediati, nell...

Leggi tutto l'articolo