Renzi in caduta attacca il Cav: "Non governo con Mr. Spread"

Andrea Indini Prima le fake news sul referendum, poi il golpe del 2011: Renzi ha perso consensi e ora non sa più come risalire la china Uno dopo l’altro, anche a sinistra, stanno ammettendo che nel 2011 è stato compiuto un vero e proprio colpo di Stato .
Lo stesso Romano Prodi ha riconosciuto che Silvio Berlusconi ha pagato per la sua amicizia con il rais Muhammar Gheddafi .
A ricostruire quelle trame che hanno portato lo spread tra i Btp decennali e i Bund tedeschi a livelli record e le cancellerie europee, in combutta con l’allora presidente della Repubblica Giorgio Napolitano , a premere per le dimissioni del Cavaliere, stanno provando a far luce anche i pm.

Leggi tutto l'articolo