Renzi, su Tav Conte peggio sor Tentenna

(ANSA) – ANCONA, 9 MAR – “Rispetto al premier burattino sulla Tav, sor Tentenna era un decisionista”.
Così l’ex segretario del Pd Matteo Renzi parlando ad Ancona per presentare il suo libro “Un’altra strada.
Idee per l’Italia di domani”.
“Noi – ha osservato – abbiamo detto che il tunnel andava fatto perché deve collegare due corridoi europei.
I 5 Stelle, invece, hanno deciso di rompere su questo” facendo implicitamente riferimento alla Lega, loro alleato di governo.
Oggi, ha aggiunto Renzi, hanno “avuto il coraggio di dire: si fanno appalti ma ci potrebbe essere la clausola della dissolvenza”.