Ricetta - Cannelloni di faraona con guanciale e pecorino allo zafferano

Per Pasqua avete ricette di famiglia, che si ripetono di anno in anno, oppure vi piace cambiare? Se vi va di sperimentare, ecco per voi una delle ricette del menu proposto da La Cucina Italiana per la Pasqua 2010.
Scoprite tutte le altre favolose RICETTE del MENU DI PASQUA sul sito de LA CUCINA ITALIANA!   Ingredienti per 4 persone: un uovo di pasta fresca (80g farina 00 e 20 g semola rimacinata) il petto di una faraona a cubetti 1 scalogno tritato poco olio evo poco brodo di carne un uovo sale, pepe nero 100 g di guanciale 300 ml di latte fresco 10 g di maizena 1 bustina di zafferano 40 g di pecorino stagionato sardo sale, pepe nero    Preparazione: Rosolare lo scalogno con la carne per 3 minuti a fuoco medio con un filo d'olio.
Salare e pepare.
Raffreddare e tritare finemente incorporando l'uovo, e, a piacere, un cucchiaio di pecorino.
Stendere sottilmente la pasta e ricavarne 12 rettangoli uguali; sbollentarli per pochi secondi in acqua bollente salata, scolarli e raffreddarli.
Spolverarli con poco pecorino e farcirli con  il ripieno di carne.
Arrotolare e porre in pirofila unta.
Tagliare a listarelle il guanciale e rosolarlo a fuoco vivace in padella sino a renderlo croccante, conservare; nella stessa padella far bollire il latte mescolato con la maizena ben stemperata.
Cuocere per 5 minuti e completare con lo zafferano, sale e pepe, Intiepidire e aggiungere il pecorino e il guanciale.
Versare la salsa sui cannelloni e spolverarli con poco pecorino.
Gratinare in forno per 10 minuti a 200 °C circa.
Servire.

Leggi tutto l'articolo