Ricetta Pasta - Spaghetti alla chitarra "in umido"

Se amate la pasta fatta in casa, questa ricetta vi piacerà.
Con uno scalogno e funghi porcini di qualità il gioco è fatto.
  Ingredienti per 4 persone: - 4 porcini g 200 - farina di grano duro g 200 - un uovo - uno scalogno - semolino - aglio - grana grattugiato - peperoncino fresco - prezzemolo - olio extravergine di oliva - sale - pepe Preparazione: Impastate la farina di grano duro con l’uovo, un po’ di acqua e un pizzico di sale, ottenendo una pasta ben soda che lascerete riposare per almeno 30'.
Stendetela con il matterello in una sfoglia piuttosto spessa e passatela sulla chitarra per ricavare gli spaghetti, che allargherete su un velo di semolino e poi lascerete asciugare.
Mondate i funghi, separate le cappelle dai gambi e riducete questi ultimi a lamelle.
Unite gambi e cappelle intere in una padella con 4 cucchiai di olio, lo scalogno tritato, uno spicchio di aglio e g 200 di acqua.
Salate e pepate, coperchiate e lasciate stufare a fuoco medio per 3'.
Spegnete, scolate le cappelle, passatele in 3-4 cucchiai di grana a mo’ di impanatura e infornatele su una teglia leggermente unte di olio il tempo necessario per gratinarle.
Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata per 3', quindi scolateli e saltateli per pochi istanti in padella con 2 cucchiai di olio, abbondante prezzemolo tritato, il peperoncino tagliato a filetti e uno spicchio d i aglio.
Servite disponendo in ogni piatto un nido di spaghetti, irrorate con la zuppetta di funghi e completate con una cappella gratinata a porzione.
  Siete amanti dei funghi? Nello Speciale Autunno de La Cucina Italiana trovate altre gustosissime ricette!

Leggi tutto l'articolo