Ricetta vermicelli con soffritto napoletano: un’esplosione di sapori

Ricetta vermicelli con soffritto napoletano: un’esplosione di sapori
La ricetta dei vermicelli con soffritto napoletano, o meglio 'o suffritt, è molto antica. Nasce nei ambienti poveri della città partenopea ma con gli odori tipici e vivaci del capoluogo campano.
Ah ‘o suffritto (il soffritto) quale meravigliosa esplosione di sapori è mai questa? A Napoli il soffritto, detto anche zuppa forte, fa parte della tradizione culinaria partenopea più radicata. Nasce nelle viscere dei vicoli del capoluogo campano e come tante altre pietanza è questo un condimento povero, che si realizza con le frattaglie del maiale (perché si sa, di questo suino non si butta nulla) insaporito dal pomodoro, piccante aglio e rosmarino.
L’origine del soffritto è antichissima. Le casalinghe lo preparavano in grandi pentoloni, tutte le mattine, nei loro “vasci” (appartementini a piano terra) per venderlo e guadagnare qualche soldo extra.
Ricetta vermicelli con soffritto napoletano: un'esplosione di sapori

I “f...

Leggi tutto l'articolo