Ricognizione strade di lottizzazione, costituito un gruppo di lavoro

TERMOLI - Com’è noto,  dal 1975 il Piano Regolatore Generale del Comune di Termoli ha suddiviso il territorio in comprensori nei quali sono stati individuate le aree per insediamenti edilizi, destinate a vario genere o viabilità e servizi.
Tali comprensori sono stati attuati mediante Piani Urbanistici ad iniziativa sia privata che pubblica, regolati da appositi strumenti quali piani di lottizzazione, piani particolareggiati e piani di zona, inoltre, sono stati serviti da reti viarie interne e da una viabilità tale da rendere possibile il collegamento tra essi e il resto del territorio comunale ed extracomunale.
Gli strumenti attuativi sono, a loro volta regolati, da apposite convenzioni stipulate con soggetti privati che prevedono gli obblighi a carico sia dei privati sia dell’Amministrazione Comunale, in particolare inerenti le realizzazioni delle opere di urbanizzazione.
Da una prima e sommaria verifica dello stato delle strade comunali, soprattutto all’interno dei Piani di Lottizzazione, si riscontra che molte si trovano in pessimo stato di manutenzione o parzialmente eseguite o non realizzate e che tali condizioni creano non pochi disagi sia agli abitanti delle zone interessate sia a coloro che li percorrono i quali possono essere soggetti di incidenti, a volte anche gravi.
Considerato che la presunzione di demanialità delle strade comunali, come risulta da una vasta giurisprudenza, non può essere demandata dall’inserimento in un mero elenco ma, bensì, deve essere accertata la proprietà a favore dell’Ente comunale, è sorta la necessità di istituire un  apposito studio ricognitivo delle strade rientranti in strumenti attuativi esistenti, finalizzato alla messa in sicurezza delle medesime, consentendo in tal modo di prevenire, dopo gli eventuali ed opportuni interventi manutentivi, possibili situazioni di pericoli e richieste di risarcimento danni causate dallo stato di degrado in cui alcune di esse versano.
Pertanto, vista la deliberazione della Giunta Comunale n.
164 del 22/07/2010 con la quale è stata attivata una Unità di Progetto il cui compito era di effettuare la ricognizione delle strade di lottizzazione sul territorio e la delibera di Consiglio comunale n.
87 del 27 novembre 2012 che stabilisce di procedere con la ricognizione indicata in premessa, propedeutica alla cessione delle strade di lottizzazione all’amministrazione comunale, ovvero all’acquisizione delle strade residenziali da parte del Comune di Termoli, nella mattinata odierna è stata approvata la determina dirigenziale n [...]

Leggi tutto l'articolo