Ricordi che fanno male... Pillole di riflessione

A che temperatura congelano i ricordi?
Me lo chiedo mentre, sapendo già di farmi male, riguardo quelle foto solo nostre e poi quelle foto solo tue e, osservandoti con occhi nuovi, non posso non domandarmi chi sei stato veramente: l'uomo che credevo di avere al mio fianco o quello delle altre foto?
Intanto il buonumore mi è già andato di traverso. Finisce sempre così, che mi faccio del male da sola ed è per questo che mi impongo di non tornare più sul quel nostro passato che non ha più nulla a che fare col nostro futuro. Però ci sono ricascata, calpestando i miei buoni propositi. Anzi, ho fatto di peggio. Ho rintracciato quel tuo profilo Facebook fasullo, dietro al quale ti nascondi cambiando spesso nome e ci sono rimasta ancora più male quando ho letto quel tuo post recente, con tanto di cuoricino e scritta"inizio di una relazione".
Non importa se sia vero oppure no; questa sarebbe solo l'ennesima goccia in mezzo al tuo mare di falsità, però la cosa mi scoccia. Forse intacca un po' ...

Leggi tutto l'articolo