Ricordiamo le parole di Piercamillo Davigo: “I politici non hanno smesso di rubare, hanno solo smesso di vergognarsi”

 

 
.
.
SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti
.
.
 
Ricordiamo le parole di Piercamillo Davigo: “I politici non hanno smesso di rubare, hanno solo smesso di vergognarsi”
Ricordiamo le dure parole di Davigo. Era circa un anno e mezzo fa...
I politici "non hanno smesso di rubare; hanno smesso di vergognarsi. Rivendicano con sfrontatezza quel che prima facevano di nascosto. Dicono cose tipo: "Con i nostri soldi facciamo quello che ci pare"..
Ma non sono soldi loro; sono dei contribuenti".
Lo afferma al Corriere della Sera,Piercamillo Davigo, presidente dell'Anm, spiegando che "prendere i corrotti è difficilissimo. Nessuno li denuncia, perché tutti hanno interesse al silenzio: per questo sarei favorevole alla non punibilità del primo che parla. Il punto non è aumentare le pene; è scoprire i reati. Anche con operazioni sotto copertura".
Alla domanda se quindi si ruba più di prima, Davigo spiega: "Si ruba in modo meno organizzato.  La corruzione è un reato seriale e diffu...

Leggi tutto l'articolo