Rider, Zingaretti: legge Lazio a tutela

(ANSA) – ROMA, 20 MAR – “La Regione Lazio approva la prima legge in Italia su rider e lavoro digitale.
Una legge partecipata, frutto del confronto con i lavoratori, con le aziende del settore e con i sindacati, per garantire tutele e sviluppo.
Grazie a tutti i protagonisti di questa vittoria e al Consiglio regionale.
Nel Lazio dimostriamo che innovazione e diritti devono marciare nella stessa direzione”.
Lo dichiara in una nota il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, segretario nazionale del Pd.
La causa dei rider – i fattorini che fanno consegne a domicilio, spesso in bicicletta – é stata tra le prime sposate dal ministro M5S del Lavoro Luigi Di Maio, che sta lavorando a un provvedimento sul tema.