Rientrato allarme per uomo armato Genova

(ANSA) – GENOVA, 25 FEB – Allarme rientrato a Genova dopo che la polizia ha individuato e fermato l’uomo che sarebbe stato visto entrare con una pistola in un palazzo nei pressi dello stadio Ferraris di Genova facendo mobilitare diverse pattuglie della polizia e anche del nucleo antiterrorismo poche ore prima di Sampdoria-Udinese.
Si tratta di un albanese di 26 anni ora trasferito in questura per accertamenti.
Nell’abitazione in cui l’uomo è stato fermato gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato una pistola lanciarazzi ora al vaglio degli esperti della scientifica.
A quanto sembra l’uomo nega di avere impugnato l’arma per minacciare una persona con cui avrebbe litigato.