Riflessione sui frustrati 2

Cmq volevo mandare affan..lo tutti i "mostri" psicopatici che incontro ogni giorno: gli sclerati che suonano il clacson e quasi speronano il veicolo avanti quando si è incolonnati in tangenziale (ma dove vuoi andare demente???Come pensi di poter passare se la strada è bloccata???), ai furbi maleducati che provano a saltare le file(se lo fate con me vi frantumo la rotula destra con un calcio), ai pazzi che bestemmiano e urlano in aeroporto quando il volo è in ritardo (ma zitto che mariteresti di viaggiare sui confortevoli vagoni per Auschwitz) a tutti gli arroganti che calpestano i diritti altrui, i ragazzi/e bulli/e che non sanno mettere insieme due parole in italiano, fanno i "grossi" in gruppo e da soli si spaventano per il rumore di una scoreggia, alle donne grasse e brutte che chiamano anoressiche e malate quelle magre e atletiche per natura.
Sfigati!!!!!!Se con voi la Natura è stata una matrigna crudele sfogatevi con la creazione artistica, con la poesia (Leopardi docet)...
sfruttatelo il vostro disagio anzichè rompere i cogli.ni al prossimo...
"Ciao tikky Condivido il tuo pensiero,anche se magari un pò colorito..
Siamo in un mondo strano,al limite della pazzia quasi collettiva.Dove far valere un proprio diritto,è visto quasi come una prevaricazione.La politica e la televisione,stanno inculcando il pensiero che il mondo è dei furbi,e che per sopravvivere,devi essere più disonoesto degli altri,e che se lo sei,te la passerai meglio di un onesto e timorato.Solo nn capisco,se come dici,nessuno ti prende per il naso,perchè tanta rabbia verso i vari furbetti,se in te trovano pane per i loro denti? Inoltre le accuse immotivate,rivolte verso altre donne,penso che siano un modo per limitare la sofferenza e lo stato di disagio in cui versano tante persone.E' sicuramente sbagliato,ma più che dargli delle sfigate,avrebbero bisogno di aiuto.
Ciao"

Leggi tutto l'articolo