Riministoria * Antonio Montanari

Riministoria© Antonio Montanari Sigismondo Malatesti e Piero della Francesca (1982) Andrea Emiliani, soprintendente alle Belle arti di Bologna, lo scorso 6 novembre ha parlato nel Museo cittadino della «“Fortuna” internazionale di Piero della Francesca».
È stata una conferenza dotta e cordiale, con numerose annotazioni autobiografiche, legate alle varie visite di Emiliani a Rimini, la prima delle quali avvenne nel giugno '45, durante un viaggio verso Urbino su di un camion di verdura.
Emiliani ha ricordato poi l'emozione provata vedendo l'affresco di Sigismondo ricoverato alla pinacoteca di Bologna, dopo il salvataggio in tempo di guerra, operato da Arturo Raffaldini, con una fuga notturna sulla via Emilia, mentre infuriavano i bombardamenti del '44.
Ottorino Nonfarmale, che di Raffaldini è stato allievo, riscostruì quel salvataggio in «Piero della Francesca a Rimini».
Distaccato l'affresco e trasferito a Mantova dove Raffaldini abitava, occorreva fissare la pellicola pittorica distacc...

Leggi tutto l'articolo