Riscontro del demansionamento

Riscontro di demansionamento bancario
 
Cass., sez. lav., 29 febbraio 2012 n. 3057 – Cassa di Risparmio di Firenze c. M.C.
 
Demansionamento - Attribuzione di incarico meramente formale – Sussiste
 
Questa Corte (Cass., sez. lav., 17 settembre 2010, n. 19785) ha riconosciuto, in caso di demansionamento e dequalificazione, il diritto del lavoratore al risarcimento del danno professionale, biologico o esistenziale; anche se - hanno precisato le lezioni unite di questa Corte (Cass., sez. un., 24 marzo 2006, n. 6572) - non può prescindere da una specifica allegazione, da parte del lavoratore, sulla natura e sulle caratteristiche del pregiudizio medesimo: mentre il risarcimento del danno biologico è subordinato all'esistenza di una lesione dell'integrità psico-fisica medicalmente accertabile, il danno esistenziale  è da intendere come ogni pregiudizio (di natura non meramente emotiva ed interiore, ma oggettivamente accertabile) provocato sul fare areddittuale del soggetto, che alteri le sue...

Leggi tutto l'articolo