Riso con lenticchie e prosciutto

Difficolta':         Una variante per la classica minestra con le lenticchie.
Semplice da preparare, a tavola piace sempre a tutti !       Cosa serve: Per 4 persone 200 g di riso comune 100 g di lenticchie piccole 100 g di prosciutto cotto 1 cipolla 50 g di passata di pomodoro 1 l di brodo vegetale 2 cucchiai di olio extravergine di oliva 40 g di pecorino grattugiato sale pepe Come si prepara: Ponete le lenticchie in una ciotola e versatevi il quantitativo di acqua fredda in maniera tale che vengano interamente coperte.
Tenetele a bagno quanto basta poi sciacquatele per bene in maniera da eliminare ogni impurità.
Portate a ebollizione il brodo vegetale e lessatevi le lenticchie per 50 minuti.
Regolate di sale e pepate.
Tritate molto finemente la cipolla assieme al prosciutto cotto e fate appassire entrambi nell'olio extravergine di oliva a fuoco dolce.
A fine cottura aggiungete la passata di pomodoro.
Salate e pepate con moderazione e fate cuocere per 5 minuti.
Scolate le lenticchie, incorporatele al soffritto e fatele insaporire per circa 7-8 minuti.
Versate anche il loro brodo di cottura e unite il riso.
Fate cuocere per 12 minuti, spolverate con il pecorino grattugiato e servite.
              Lagane e ceci La lagana è un tipo di pasta che si amalgama molto bene coi ceci in una minestra gustosa e semplice da preparare principalmente in inverno Zuppa di fagioli con le cotiche Per una volta cercate di non pensare alle calorie o al colesterolo...
Certo, si tratta di uno sfizio da concedersi solo raramente...
ma credetemi...
ne vale la pena ! Pasta e zucca (Pasta e cucozza) Un classico della cucina tradizionale campana...
Almeno una volta al mese deve necessariamente essere presente sulla vostra tavola ! Piatto di facile realizzazione e davvero gustoso !Un piatto estivo.
E’ facile, veloce e soprattutto...
gustoso ! Zuppa di ceci alla campana La preparazione dei ceci secchi è piuttosto lunga, in quanto vanno lasciati in ammollo per almeno 10 ore e bisognerà poi cuocerli in un tegame per quasi 3 ore, o nella pentola a pressione da un’ora a un’ora e mezzo, meglio se a fuoco lento.
Fiorilli (fiori di zucca) farciti di ricotta e prosciutto Beh...
i ciurilli (i fiorilli o fiori  di zucca) farciti con ricotta e prosciutto possono costituire un buon antipasto oppure possono esser serviti a cena accanto accompagnati da un po' di caciotta.
In ogni caso rappresentano un delizioso...
sfizio ! Zuppa di cavolfiore I cavolfiori, ortaggi soprattutto autunnali, ma che si trovano tutto l’anno, sono importanti e [...]

Leggi tutto l'articolo