Risotto agli asparagi prosciutto cotto e zafferano

Quando arriva la primavera gli asparagi mettono allegria ai nostri piatti.
Se aggiungete anche il loro potere depurativo capirete che di loro non si può fare a meno! Allora eccovi un risotto da leccarsi i baffi in buona salute e compagnia!    Ingredienti x 4 persone   difficoltà: media   320 grammi di riso 100 grammi di asparagi 50 grammi di prosciutto cotto 1 bustina di zafferano 1 cipolla olio d'oliva q.b.
sale q.b, 20 grammi di burro 500 mL di brodo vegetale (carota, cipolla, sedano, patate, pomodori)       Procedimento   Preparate per prima cosa il brodo vegetale mettendo a bollire mezzo litro di acqua con una carota, una patata, un gambetto di sedano, una cipolla e dei pomodori tagliati a metà.
Aggiungete l'olio e il sale e lasciate cucinare per almeno un'ora.
Nel frattempo pulite gli asparagi e fateli bollire per una decina di minuti per poi scolarli e tagliarli a pezzetti.
  Una volta pronto il brodo potete prendere una padella dove far soffriggere con un filo di olio la cipolla tritata finemente.
Versate il riso e lasciatelo tostare pochi minuti e aggiungete gli asparagi e un pizzico di sale.
Unite lo zafferano e con un mestolo aggiungete, man mano che si assorbe, il brodo vegetale.
Continuate così fino a che il riso non risulterà cotto ed il brodo sia evaporato.
Potete spegnere il fuoco e aggiungere il burro mescolando con un cucchiaio di legno fino a farlo amalgamare del tutto.
  Servite con una buona spolverata di formaggio et voilà! Buon appetito!  

Leggi tutto l'articolo