Risparmio gestito: boom di sottoscrizioni

ll risparmio gestito è la quota di accantonamento personale affidata dal risparmiatore ad uno o più gestori professionali che, nell'ambito di un mandato ricevuto, provvedono ad amministrare le risorse loro conferite.
  Con l'espressione risparmio gestito si fa dunque riferimento alle attività di gestione professionale del risparmio operate dai fondi comuni di investimento mobiliare e dalle SICAV, all'attività di gestione di patrimoni mobiliari individuali (comunemente definita GPM) effettuata da banche e da società d'intermediazione mobiliare (SIM), nonché alle attività di investimento per conto dei risparmiatori operate dai fondi pensione e dalle compagnie di assicurazione nell'ambito della cosiddetta previdenza complementare.
Il Risparmio gestito negli ultimi decenni ha avuto un boom di sottoscrizioni.
Ogni giorno le quotazioni dei fondi comuni di investimento occupano una pagina del giornale, i giornali economici parlano spesso dei fondi comuni di investimento: segnalano novità, fondi con interessanti performance, informazioni sulla politica di investimento che tiene il gestore.
  Durante gli anni passati le performance dei fondi di investimento sono stati buone, anche ottime, ma a volte hanno deluso e non poco.
Spesso il timing d'acquisto e vendita del fondo è una componente assai importante per ottenere una performance interessate.
L'offerta dei fondi è ormai molto elevata e districarsi nelle migliaia di fondi e SICAV non è sempre facile.
  Principalmente banche e promotori finanziari offrono l'opportunità di aderire e sottoscrivere ad alcuni fondi comuni di investimento e SICAV spiegando bene questo tipo di prodotto piuttosto flessibile ed in alcuni casi molto comodo.
  Una buona conoscenza di questi prodotti aiuta ad effettuare una scelta consapevole indipendentemente dal risultato finale che si otterrà con questa tipologia di fondi.
In pratica a volte si può calibrare, a grandi linee, il grado di rischio che si vuole avere con questa tipologia d'investimento e decidere per esempio in quale zona del mondo si desidera investire, per esempio in Europa o in Nord America o se essere investiti in valuta estera o in Euro, e così via.
  Appuntamento alla prossima settimana per una analisi preliminare delle tipologie di risparmio gestito disponibili.
  Tradingmatica, da oltre dieci anni, opera nel settore dei segnali in tempo reale sugli indici di borsa.
In questo modo il nostro broker, o il cliente, se ha tempo a disposizione, è chiamato a seguire i nostri segnali operativi comprando e vendendo al [...]

Leggi tutto l'articolo