Risultati Tricolori di Corsa in Montagna:Bernard Dematteis e Elisa Desco primi a Oncino (CN)

Bernard e Martin Dematteis Elica Desco   atleticanotizie: Ieri ad Oncino (CN), nella Valle Po, la prima delle due prove del Campionato Italiano Individuale di Corsa in Montagna battuto dalla pioggia, si sono dati battaglia tutti i migliori azzurri della specialità che si prepara ad affrontare, il 14 settembre prossimo, i Campionati Mondiali di Casette di Massa.
Protagonisti gli atleti di casa, i cuneesi gemelli della Podistica Valle Varaita Bernard e Martin Dematteis, arrivati in questo ordine sul traguardo, e Elisa Desco, portacolori dell’Atl.
Alta Valtellina ma nata a Paesana, 10km dal campo di gara, che precede la campionessa mondiale Alice Gaggi (Runner Team).La seconda prova del Campionato Italiano è in programma domenica 10 agosto a Pergine Valsugana (Trento).
La gara assoluta maschile si sviluppa su 12km, tre volte il giro dell’anello di 4km ricavato nella Valle Po.
Subito gara di testa per i gemelli Dematteis, forse i protagonisti più attesi: sulla prima salita comanda Martin, seguito dal fratello Bernard e da Marco De Gasperi (Forestale), l’unico che riesce a restare in scia.
Dietro il gruppo con Alex Baldaccini (GS Orobie) che nella discesa recupera e, prima di affrontare il secondo giro si porta in 4° posizione.
Nella seconda salita i gemelli staccando De Gasperi e Bernard incrementa sul fratello Martin, distacco netto alla fine del secondo giro (29 secondi); dietro sale invece Luca Cagnati (Atl.
Valli Bergamasche Leffe) che distacca il gruppetto degli inseguitori, supera De Gasperi che invece paga lo sforzo iniziale e, in salita, consolida la sua terza posizione.
Si chiude quindi con Bernard Dematteis (56:07) davanti a Martin Dematteis (56:39) e a Luca Cagnati (57:26); seguono Xavier Chevrier (Atl.
Valli Bergamasche Leffe) con 58:21 e Marco De Gasperi con 58:36.
In campo femminile la grande sfida è quella annunciata tra Elisa Desco (Atletica Alta Valtellina), campionessa italiana uscente e bronzo mondiale, e Alice Gaggi, campionessa mondiale in carica e reduce dalla vittoria ai campionati italiani in staffetta.
La prima a raggiungere la parte più alta del percorso nel primo giro (due quelli previsti per un totale di 8km), è la Gaggi seguita dalla Desco e da Elisa Sortini (Gp Talamona): l’alternanza in testa tra le due continua fino al passaggio del primo giro, con la Desco in vantaggio: la Sortini si mantiene bene in scia e non molla la presa, mai mettendo in discussione il terzo gradino del podio.
È nell’ultima discesa che la Desco affascina il pubblico con uno scatto vincente che allontana [...]

Leggi tutto l'articolo