Risultato e video gol highlights ampia sintesi hd della partita Milan - Inter derby scudetto anticipo di Sabato serie A del 2/4/2011 in diretta live streaming gratis ore 20:45

Serie A - Pato affossa Leonardo, il Milan vola a +5.
L'Inter perde malamente un derby pazzesco (3-0 il risultato finale): il brasiliano apre le danze dopo 43'' e raddoppia nella ripresa, all'89' va in gol Cassano su rigore, ma nel recupero si fa espellere.
I nerazzurri si dimostrano immaturi tatticamente, chance bruciata.
Forse, per Leonardo sarà l’unica – magra - consolazione.Vedere il ragazzo che ha scovato lui in Brasile, diventare finalmente grande.
Il resto, però, è tutto da buttare.
Per Leonardo e per l’Inter, che perde il derby 3-0 e viene ricacciata a -5 una volta giunta al momento del dunque.
Senza Ibrahimovic, a recitare il ruolo del protagonista è Pato, che segna dopo 43 secondi e raddoppia nella ripresa sentenziando il derby con il piglio del grande campione.
Prima del tris di Cassano all’89’ su rigore.
Al momento del dunque, dicevamo.
Il Diavolo non stecca, anzi.
Ci mette tutta la grinta del mondo e stritola un’Inter troppo sbilanciata in avanti.
A sette giornate dal termine il campionato non può dirsi concluso.
Ma di certo l’Inter ha perso una bella occasione per dimostrarsi grande.
Il Milan l’ha colta in pieno.
MILAN “OLANDESE”, STANKOVIC IN PANCA - Massimiliano Allegri non recupera Pirlo, indisponibile come Ambrosini, Bonera, Inzaghi e Jankulovski.
Oltre allo squalificato Ibrahimovic.
Torna in campo Zambrotta, alla prima del 2011 al posto di Antonini, che gli lascia il posto di terzino sinistro nel solito 4-3-1-2 milanista nel quale Boateng va a supporto di Pato e Robinho.
A centrocampo il sacrificato è Flamini, con Van Bommel e Seedorf che partono dal primo minuto.
Leonardo risponde con un 4-2-3-1 di marca “Mourinho”, con Pandev dentro e Stankovic in panchina.
Davanti c’è Pazzini, con Eto’o a sinistra e Sneijder trequartista.
Gli unici indisponibili sono lo squalificato Lucio e il lungodegente Samuel.
Milito parte in panchina.SCENOGRAFIA DISSACRANTE, PATO FULMINANTE - La tensione è alle stelle.
Non si fa nemmeno in tempo a dare uno sguardo alle coreografie, tra le quali spicca la raffigurazione dell’ultima cena leonardesca della Curva Sud (ma con un esplicito “Giuda interista” a mo’ di didascalia), che è già partita, già derby.
E già gol.
Sono passati soltanto 43 secondi dal calcio d’inizio, quando la difesa dell’Inter va in tilt applicando il fuorigioco con palla scoperta con i due centrali e non con i terzini.
Gattuso mette dentro, Robinho è solo e sul rimpallo successivo Pato insacca.
1-0 per il Milan e San Siro in delirio, anche se non è il gol più [...]

Leggi tutto l'articolo