Risultato e video gol highlights ampia sintesi hd della partita Genoa - Fiorentina posticipo di giovedi serie A 2012/2013 del 1/11/2012 in diretta live streaming gratis ore 20:45

Serie A - La Fiorentina sfata il tabù esterno, Genoa ko.
Basta un gol di Pasqual ai ragazzi di Montella per espugnare Marassi e consolidare il 5° posto solitario in campionato.
Secondo ko in due gare per Gigi Delneri dal suo avvento sulla panchina del Genoa, una squadra che fa davvero troppo fatica a tirare in porta.
Nello stadio che da calciatore l’ha visto protagonista con le maglie di Genoa e Sampdoria, Vincenzo Montella trova la prima vittoria esterna da allenatore della Fiorentina espugnando Marassi con un 1-0 fin troppo risicato per la mole di gioco prodotta da Jovetic e compagni.
Alla fine ai toscani basta un gol di capitan Pasqual per dare continuità al successo di quattro giorni fa contro la Lazio e consolidare un bel quinto posto per una squadra che esprime il miglior gioco corale della serie A e che, se riuscirà ad essere più cinica sotto rete, potrà davvero lottare per un piazzamento Champions.
Resta ancora a secco di vittorie invece Gigi Delneri dal suo avvento sulla panchina del Genoa.
Secondo stop consecutivo per i rossoblù che per 70’ hanno rischiato davvero di prendere un’imbarcata (la Fiorentina ha avuto almeno 4 nitide palle gol per fare il 2-0) ma che soprattutto fa troppa fatica a pungere in attacco ed a creare palle da gol.
Con queste premesse, e al netto delle assenze pesanti (Borriello su tutte), il lavoro dell’ex tecnico di Chievo e Juve si preannuncia davvero molto complicato.
DELNERI SORPRENDE CON LA DIFESA A 3 - Luigi DelNeri, per il suo debutto al Ferraris da allenatore del Genoa, sceglie di giocare con un inedito 3-4-1-2 con Sampirisi ed Antonelli cursori di centrocampo e Bertolacci a giocare tra le linee con il compito di pressare Pizarro in cabina di regia.
Vincenzo Montella invece conferma per 10 undicesimi la squadra che quattro giorni fa ha battuto la Lazio.
Unica differenza il rientro di Pizarro al posto di Olivera in cabina di regia.
In attacco fiducia al tandem Ljajic-Jovetic parte dalla panchina Luca Toni, reduce dal gol contro i biancocelesti.
DORMITA GENOA, PASQUAL FA 1-0 - Il Genoa prova ad approcciare bene il match e con Hallenius dopo 50” mette subito un brivido alla retroguardia viola.
E’ però il più classico dei fuochi di paglia perché la Fiorentina inizia a prendere il totale controllo del possesso palla: Pizarro, Borja Valero e Fernandez fanno girare il pallone come vogliono e fanno volare gli esterni Pasqual e Cuadrado (un moto perpetuo sulla fascia destra).
Proprio dal movimento di un laterale viola arriva il gol che sblocca il risultato: 12’ [...]

Leggi tutto l'articolo