Risultato e video gol highlights ampia sintesi hd della partita Sampdoria - Udinese posticipo di lunedi serie A 2012/2013 del 10/12/2012 in diretta live streaming gratis ore 19:00

Serie A - Sbaglia la Samp, l'Udinese non perdona.
I friulani vincono 2-0 al Ferraris.
In gol Danilo e Di Natale, entrambi nel primo tempo.
Decisivi due errori difensivi dei blucerchiati.
Si chiude nel peggiore dei modi, con una sconfitta e i fischi dei propri tifosi, l’effetto derby per la Sampdoria di Ciro Ferrara.
Dopo sette punti nelle ultime tre partite, i blucerchiati crollano sotto i colpi dell’Udinese nel primo posticipo del lunedì di Serie A.
Ferrara, privo degli squalificati Mustafi e Krsticic e degli infortunati Munari, Eder, Maxi Lopez e Palombo, ritrova Romero tra i pali e, a centrocampo, preferisce Obiang a Estigarribia.
Senza gli infortunati Coda e Benatia, Guidolin riabbraccia Basta.
Solo Di Natale in attacco con Pereyra a sostegno.
Solo Di Natale, e solo un tifoso friulano sugli spalti, applaudito e premiato dai tifosi doriani.
Parte forte l’Udinese con la Samp che fin dai primi minuti appare troppo bassa e con centrocampo e difesa completamente slegati.
Un vuoto sulla mediana che permette ai friulani di gestire nel migliore dei modi ogni ripartenza.
Belle e concrete, continue le azioni dell’Udinese ma il vantaggio arriva su calcio piazzato.
Romero è super nel salvare d’istinto su Di Natale.
Nel corner conseguente, Danilo è colpevolmente dimenticato nel centro dell'area e la sua incornata vale lo 0-1.La Samp prova a reagire ma è un altro errore a condannare la squadra di Ferrara.
Berardi rinvia addosso a Badu, il pallone arriva a Di Natale che salta Romero e insacca per il 2-0 friulano.
Nella ripresa, nella Sampdoria c'è Pozzi al posto di Maresca ed è suo la prima conclusione.
Al ventesimo del secondo tempo Allan atterra in area Icardi, Gervasoni indica subito il dischetto ma Pozzi sbaglia e si fa parare da Brkic.
Al 24' l'estremo bianconero è ancora provvidenziale su Icardi, ispirato da una gran giocata di Poli.
E' il momento migliore dei padroni di casa, con l'Udinese schiacciata e incapace per lunghi tratti di uscire.
Quando vi riesce, come al 36', solo una prodezza di Romero riesce a evitare la doppietta di Di Natale.
Ancora un successo per l’Udinese che supera in classifica Parma, Atalanta e Catania portandosi all’ottavo posto.
Per la Samp si spezza la serie positiva e resta quindi vicina, a soli tre punti, la zona retrocessione.EurosportClicca sul banner qui sotto per seguire il grande calcioKePrezzo.com prodotti nuovi di zecca con garanzia italia scontati del 90%!! FreeTvRadio ti permette di accedere al meglio della TV online con un solo click dal tuo PC, dalle partite di calcio [...]

Leggi tutto l'articolo