Rita Ora: la pagella dei suoi look

La ventottenne cantante inglese Rita Ora ha fatto dei suoi look un marchio di fabbrica.
Eccentrica, a volte trasgressiva, dal look sopra le righe nei suoi show senza dubbio fa parlare di sè.
Ma nella vita quotidiana, come se la cava a mettere in risalto la sua fisionomia con l'abbigliamento? Vediamolo insieme.
Rita Ora, la pagella dei suoi look: a spasso per Los Angeles Jeans boyfriend, giacca nera oversize e stivaletto con suola maxi.
Sapete che vi dico? Mi piace! Tenuto conto del fatto che Rita indossa spesso look stravaganti, con questo qui non è nemmeno troppo fuori dagli schemi.
Il dettaglio rosso del calzino che occhieggia il pendant con la mini bag poi è super cool.
Voto 8.
Fonte Getty Images Rita Ora, la pagella dei suoi look: a SoHo, New York A Rita piacciono proprio questi stivaletti...
solo che questa volta non c'entrano nulla con il suo look.
In sè, prese da sole gonna e t-shirt non sarebbero nemmeno state male, ma ci voleva qualcosa di chiaro che completasse il look.
Così invece, l'effetto è quello di infagottare.
Bocciata.
Voto 5.
Fonte Getty Images Rita Ora, la pagella dei suoi look: in versione winter time A New York doveva fare parecchio freddo...
ma nonostante il chiodo di pelle e gli accessori Prada, la situazione rispetto alla foto sopra non migliora più di tanto.
Mmm, Rita, non mi convinci.
Però c'è da dire che quel verde ti dona.
Voto 6.
Fonte Getty Images Rita Ora, la pagella dei suoi look: in partenza da New York Pantalone in pelle cintura maxi, t-shirt stampata, giacca pieds de poule e décolleté.
Direi un look classico, per un tipo come lei.
Non c'è nulla di sbagliato qui, in termini di proporzioni.
I gioielli in oro completano il tutto dando luce all'insieme.
Promossa, voto 8.
Fonte Getty Images Rita Ora, la pagella dei suoi look: fiorita Ecco, qui mi sa che c'è un po' troppo di tutto.
Passi il cappotto con collare con mega fiore scenografico, ma la calza in lurex rosa indossata con il sandalo azzurro è la fine! Niente da fare Rita, qui non ci siamo.
Voto 5.
Fonte Getty Images

Leggi tutto l'articolo