Ritorna Jonah Lomu

Jonah Lomu, la grande stella del rugby ed ex giocatore degli All Blacks, che tre anni fa dovette ritirarsi dall'attività per una grave disfunzione renale, ha annunciato che tornerà all'attività in maniera regolare.
Vestirà, infatti, a cominciare da metà agosto, la casacca del North Harbour, club di prima divisione neozelandese.
L'ex ala della nazionale maori divenne famoso per aver stabilito due record: miglior metamen nella storia della Coppa del mondo con 15 mete e giocatore più giovane negli All Blacks, con i suoi 19 anni all'esordio.
Lo sfortunato atleta, considerato da molti il miglior giocatore del mondo, vanta 63 presenze nella sua nazionale con ben 37 mete e un totale di 185 punti.
Ora, dopo 14 mesi di dialisi e il trapianto renale del luglio scorso, la possibilità di ricominciare: "Tornare su un campo da rugby era la mia priorità - ha affermato - e sono felice di poterlo fare con il North Harbour" .
Jonah Lomu giochera la sua prima partita dopo l'intervento il 04 giugno a Twickenham per la partita d'addio di Martin Johnson.

Leggi tutto l'articolo