Ritorno al passato per Alitalia con l’alleanza Fs-Delta-easyJet

Una maggioranza pubblica per la nuova Alitalia. Nella newco entreranno infatti il Tesoro e le Ferrovie dello Stato con una quota che potrebbe superare il 50%. In corsa come partner industriali l’americana Delta Airlines e l’inglese easyJet. Il vicepremier e ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, incontrando i sindacati al Mise, ha delineato i contorni della nuova compagnia. Il piano industriale dovrà essere presentato entro il 31 marzo, ma per i sindacati il termine è troppo in avanti: la proposta va presentata e soprattutto discussa prima e insieme, evitando in primo luogo esuberi e tagli ai salari e ai diritti.
Delta ed EasyJet, che dovrebbero entrare nella newco entrambe con un 20%, dovrebbero riuscire senza troppe difficoltà a dividersi la torta delle rotte, con la compagnia americana interessata soprattutto al lungo raggio e la low cost inglese focalizzata invece sul medio e breve.
Fs, la cui quota potrebbe oscillare tra il 20 e il 30% (insieme al Mef, con oltre il ...

Leggi tutto l'articolo