Roberta Ragusa, su Giallo nuove intercettazioni: le liti choc tra la figlia 11enne di Logli e la sua nuova compagna

Roberta Ragusa, spuntano nuove sconcertanti rivelazioni. Il settimanale Giallo nel suo numero in edicola tra qualche giorno pubblica in esclusiva un'intercettazione in cui una bambina parla con suo padre: «Il mio babbo… fa tutte le cose, è diventato una marionetta, e te gli dici cosa deve fare. È la verità». È il 24 marzo del 2013: quella bambina ha 11 anni ed è la figlioletta di Antonio Logli, marito di Roberta, all'epoca scomparsa da oltre un anno, e la donna alla quale si rivolge è Sara Calzolaio, 36 anni, amante di Logli e sua nuova convivente.
Una presenza ingombrante quella di Sara, scrive Giallo, per via della condizione in cui la bambina è costretta a vivere da quando la mamma non c'è più: suo padre ai suoi occhi si è trasformato in una specie di 'schiavo' che esegue gli ordini impartiti dalla sua amante-convivente. L'intercettazione, insieme a molte altre, è stata inserita dagli inquirenti nel fascicolo d'inchiesta sulla scomparsa di Roberta, uccisa - come stabilito dai giu...

Leggi tutto l'articolo