Roma, attacco stellare: è fra i migliori in Europa

I giallorossi hanno segnato meno di Bayern e Borussia ma più di Real e Barça, e devono ancora arrivare i gol di Dzeko.Mancano ancora i gol di Dzeko.
Cosa succederà quando si sbloccherà? Perché la Roma continua a segnare a raffica anche senza la presenza dell'attaccante bosniaco nel tabellino dei marcatori.
L'ex del City è fermo a un solo gol, quello pesante con la Juve.
Poi è stato fermato da un infortunio e ora fa un grande lavoro sporco, che piace tanto a Garcia, in attesa di sbloccarsi.
Ma nel frattempo la Roma, con i tre gol segnati all'Udinese, è arrivata a quota 25 in campionato in 10 gare (2,5 a partita di media), confermando di avere il miglior attacco in campionato a +4 sul Napoli.FRA I MIGLIORI IN EUROPA - Ma anche se allarghiamo il discorso al resto d'Europa la formazione giallorossa fa invidia a tutti, o quasi.
Hanno fatto meglio il Bayern Monaco , con 33 gol in 10 gare, e il Borussia Dortmund (29 sempre in 10 partite).
Il Psg ne ha segnati 25, come la Roma, ma in 11 gare.
Il Nizza 25 in 10 partite. In Premier League il primato di gol spetta alla capolistaManchester City, con 24 reti in 10 gare, una in meno della Roma.
E nella Liga comanda il Real con 21 gol in 10 partite seguito dal Barça con una rete in meno.
Insomma, la Roma guarda quasi tutti dall'alto.
Anche in Champions ha realizzato sette gol in tre partite, ma è stata penalizzata dalle troppe reti incassate.Questo è un po' il tallone d'Achille dei giallorossi, che anche in campionato hanno sempre subito gol, ad eccezione della gara contro il Frosinone.
Solo una volta sono riusciti a segnare più gol nelle prime 10 gare, nel 60/61.
E la vera forza della squadra di Garcia è la partenza sprint, capace di indirizzare la gara a suo favore con laFiorentina e l'Udinese.
In totale i giallorossi hanno segnato nei primi 15 minuti cinque volte su dieci gare.
Gol che hanno sempre portato punti pesanti.
Quando la Roma è passata in vantaggio, ha sempre vinto.
Garcia è stato bravo a ritrovare Gervinho tornato ad essere imprendibile per i difensori, ma anche più spietato sottoporta: 5 gol finora in campionato.
Altrettanti ne ha segnati Salah.
Con queste due "ali" i tifosi possono sognare. E ora aspettano i gol di Dzeko.

Leggi tutto l'articolo