Roma costruisce un parcheggio sotto l’area di Piazza delle Muse

Roma riqualifica l’area di Piazza delle Muse e costruisce un parcheggio interrato con l’obiettivo di restituire ai cittadini una storica piazza i cui spazi sono da anni occupati dalle auto in sosta.
Il progetto è stato ufficialmente presentato al pubblico nei giorni scorsi.
L’iniziativa, prevista nell’ambito del Piano Urbano Parcheggi del Comune di Roma, si basa sull’idea di piazza come luogo di aggregazione.
Una serie di interventi contribuirà alla complessiva riqualificazione dell’area risolvendo al contempo le problematiche socio-ambientali rilevate: 1) la mancanza di spazi adeguati per parcheggiare e la conseguente occupazione dei giardini della piazza per la sosta; 2) il non “funzionamento” della piazza come parco riconnesso con il verde sottostante e gli altri parchi del II Municipio; 3) la scarsa valorizzazione della vegetazione esistente e la mancata piantumazione di nuove essenze in sostituzione di quelle ammalorate e/o abbattute.
Il problema della auto in sosta sarà risolto con la realizzazione di un’autorimessa interrata che restituirà alla storica piazza dei Parioli la totale pedonalità.
È inoltre prevista la valorizzazione della collina che si affaccia su via della Moschea che, pur presentando una ricca vegetazione a macchia, non è fruibile a causa di arbusti e sterpaglie che impediscono la crescita delle essenze arboree di maggior rilevanza, creando inoltre un impedimento della vista panoramica.
Studiati anche gli aspetti relativi alla sicurezza e vivibilità: verranno realizzati due camminamenti che collegheranno Piazza delle Muse a Villa Glori ed a Villa Ada, lungo i quali verranno inseriti dei “percorsi attrezzati”.
Per offrire una maggiore “ospitabilità” dello spazio verranno collocati nuovi arredi urbani.
L’impianto di illuminazione sarà inoltre rinnovato, per garantire la sicurezza del luogo anche nelle ore serali, affinché i cittadini possano “vivere” la piazza in tranquillità.
“È motivo di orgoglio per il nostro Municipio - dichiara il Presidente del Municipio Roma II Guido Bottini - vedere l’attuazione di un progetto che prevede la riqualificazione complessiva di Piazza delle Muse e dell’area sottostante fino a Via della Moschea, con la possibilità di usufruire di un’area di circa 26.000 mq, con la creazione di percorsi pedonali, accessibili anche ai diversamente abili, con la piantumazione di nuove essenze, nel rispetto delle prescrizioni e delle caratteristiche fisiche e botaniche dell’area, con la collocazione di nuovi arredi urbani e con la [...]

Leggi tutto l'articolo