Rosa Canina

Un integratore naturale di vitamina C è sicuramente la Rosa Canina.
La Rosa Canina cresce abbondantemente nelle campagne e la si può trovare in modo particolare sull’Appennino.
E’ una pianta formata da un fiore simile ad una rosa selvatica le cui parti vengono quasi tutte usate viste le innumerevoli proprietà.
La Rosa Canina si distingue in quanto rispetto agli agrumi, ha un concentrato di vitamina C che può arrivare ad essere fino a cento volte superiore.
La Rosa Canina combatte le infezioni delle vie respiratorie e quindi di naso, orecchie e gola.
E’ diuretica in quanto, pur senza affaticare i reni, permette l’eliminazione attraverso l’urina di tossine e scorie.
La Rosa Canina è un ottimo antinfiammatorio e facilità la circolazione sanguigna, aiuta a controllare il livello del colesterolo e viene unanimemente considerata un ottimo antiossidante.
Con il freddo alle porte, la solita ondata di influenza e malanni di stagione vari, un’integrazione a base di Rosa Canina potrebbe essere presa in considerazione.
In commercio si trova sottoforma di integratore alimentare e per chi preferisce, anche sottoforma di tisana.
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No.
Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Leggi tutto l'articolo