Ruba portafoglio a cliente Arrestata all’Oviesse

Cronaca
22 ottobre 2017
Ruba portafoglio a cliente Arrestata all’Oviesse
La ragazza aveva approfittato di un momento di distrazione della donna La ventenne è stata processata per direttissima e condannata a sei mesi

MASSA. Ha borseggiato una cliente dell’Oviesse mentre la donna girava tra gli scaffali in cerca di un indumento da acquistare. Con un gesto repentino la giovane - una ventitreenne massese - è riuscita a mettere una mano nella borsa e a estrarre il portafoglio. Stava per darsela a gambe quando invece è stata bloccata prima dell’uscita del supermercato. Il personale si era insospettito per i suoi movimenti e l’aveva tenuta d’occhio, scoprendo il furto. La ragazza ha provato a giustificarsi e ad andare via scusandosi, ma mentre cercava di convincere la vigilanza a chiudere un occhio è arrivata una pattuglia dei carabinieri (chiamati dal supermercato). Ed è scattato l’accertamento.
I militari l’hanno perquisita e hanno trovato il portafoglio nascosto sotto il maglionci...

Leggi tutto l'articolo