Rubate chitarre a uno dei Negrita

(ANSA) – AREZZO, 26 DIC – Rubate ad Arezzo le chitarre di Enrico Salvi, il popolare Drigo dei Negrita.
I ladri sono penetrati nell’abitazione del musicista portandogliele via.
Il furto è stato denunciato ma per il chitarrista della band è stato un brutto colpo.
“La chitarra quando vibra a contatto con te, non è un oggetto qualunque perché fa parte di te.
Io le guardo anche senza suonarle.
Come è stato possibile?”, scrive in un appello sui social.
E ancora: “Mi spiace molto, sono compagne di vita.
Spero di ritrovarle”.
Sono in corso indagini.