Rudolph Ingram, il bimbo più veloce del mondo ha 7 anni: «Veloce come Bolt»

Ha solo 7 anni ed è già stato ribattezzato il nuovo Usain Bolt. Rudolph Ingram, americano di Tampa (in Florida), è veloce come il vento e nelle gare di running polverizza tutti i suoi avversari a colpi di record. Nessuno riesce a stargli dietro, nemmeno ad avvicinarlo. Il suo ultimo tempone è 13,48 sui 100 metri. Alla sua età è straordinario. L'obiettivo negli anni lo ha già puntato: i 9,58 secondi del super campione giamaicano.
Tutti lo chiamano "Blake", il suo coach è il papà Rudolph Senior Ingram, che è orgoglioso di vedere suo figlio volare sulle piste rosse da running. Ha creato una pagina Instagram che mostra le imprese del suo Blake. Ma il piccolo Rudolph non è solo un grande atleta: «Non solo è un mago in pista, ma sta anche facendo bene a scuola con ottimi voti in scienze, introduzione ai computer, musica, lingue ed educazione fisica».
È arrivato per la prima volta all'attenzione internazionale lo scorso agosto, ottenendo il secondo tempo nelle gare under 14. «Lavoro duramen...

Leggi tutto l'articolo