Run with Roma 2024: quest'anno si corre per le vittime del terremoto

  Sabato 10 settembre alle 18.00, si correrà  contemporaneamente in nove città italiane. Run with Roma 2024 sta per approdare a Bari, Cagliari, Genova, Firenze, Milano, Napoli, Roma, Torino e Verona, le città che condivideranno la corsa (10 km competitiva - 5 km amatoriale) ideata per celebrare l’impresa sportiva di Abebe Bikila alle Olimpiadi di Roma ’60 e per proiettare la Capitale d’Italia verso il sogno olimpico del 2024.
La gara - concertata con i comitati regionali FIDAL - avrà una classifica unica che prevede la comparazione di tutti i risultati ottenuti in ogni città tramite un coefficiente prestabilito.
 La manifestazione sarà anche l’occasione per partecipare in maniera concreta e solidale alla rinascita dei territori colpiti dal terremoto del 24 agosto scorso.
Una corsa di solidarietà dunque, visto che 2 euro della quota d’iscrizione verranno devoluti in beneficenza per contribuire alla ricostruzione delle palestre e degli impianti sportivi dei paesi di Amatrice, Accumuli e Pescara del Tronto.
 I primi 60 atleti di ogni città - grazie a un accordo tra il Comitato promotore Roma 2024 e il Ministero dei Beni culturali - il giorno successivo avranno la possibilità di accedere, gratuitamente, a un Museo della propria città con una visita guidata accompagnati da un campione olimpico oltre che dal Presidente Regionale Coni, della FIDAL e dal direttore del Museo.
Di seguito l’elenco delle città e dei Musei - Bari: Castello Svevo - Cagliari: Museo Archeologico Nazionale - Firenze: Museo nazionale del Bargello - Genova: Palazzo Reale - Milano: Pinacoteca di Brera - Napoli: Museo Archeologico Nazionale – Roma: Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo - Torino: Musei Reali - Verona: Museo Africano.

Leggi tutto l'articolo