Russell Crowe irriconoscibile nella serie tv "The Loudest Voice in the Room"

Blumhouse e Showtime hanno diffuso la prima foto ufficiale di "The Loudest Voice in the Room", la miniserie che vede un irriconoscibile Russell Crowe interpretare Roger Ailes, storico fondatore di Fox News noto per il suo coinvolgimento nella politica americana. L'attore appare invecchiato, sotto chili di trucco e ingrassato (o in un costume ingrassante?). Nel cast ci sono anche Naomi Watts, Seth MacFarlane, Sienna Miller.
La miniserie si basa sull'omonimo romanzo di Gabriel Sherman, che ha collaborato con Tom McCarthy (regista di "Il caso Spotlight") per la sceneggiatura del primo episodio e racconta la figura di Ailes, il suo stile di gestione e il coinvolgimento nella politica (nelle fila del Partito Repubblicano) fino alle accuse di molestie sessuali che hanno portato alla sua estromissione dal canale televisivo.
Per il momento non ci sono altre notizie e sembra che la messa in onda sarà durante il 2019.

Leggi tutto l'articolo