Russell Crowe, unʼasta di cimeli per pagare il divorzio: in vendita anche lʼarmatura de "Il Gladiatore"

Russell Crowe ha annunciato su Instagram l'asta di oltre 200 cimeli per pagare le spese processuali della separazione dall'ormai ex moglie Danielle Spencer. L'asta intitolata ironicamente "The Art of Divorce", sarà gestita da Sotheby's Australia ed è in programma a Sydney il 7 aprile. Una data simbolica, visto che è il suo compleanno e nello stesso giorno del 2003 è stato celebrato il suo matrimonio.

In un comunicato diffuso da Sotheby's Australia, l'attore australiano ha dichiarato: "Il divorzio ha un modo per farvi realmente esaminare le cose che sono essenziali nella vita e quelle che non lo sono. Durante il processo mi sono guardato intorno e ho capito che avevo tanti oggetti. Cose legate alla carriera, oggetti che ho collezionato, e cose in generale. Scatoloni e scatoloni di oggetti... Nello spirito di andare avanti e iniziare una nuova fase, ecco una porzione di quella collezione".
Tra gli oggetti che saranno battuti, del valore stimato tra i 2,7 e i 3,6 milioni di dollari, fi...

Leggi tutto l'articolo