Ryanair non offrira' piu' il check-in in aeroporto. Nuova sfida del vettore irlandese

Il vulcanico Michael O'Leary ne tira fuori un altra dal cilindro.
Altra novita', niente piu' check-in in aeroporto.
La compagnia irlandese forzera' i passeggeri ad effettuare il check-in online da casa o da qualche parte a mezzo di internet.
Secondo il boss della compagnia, gia' il 75% dei viaggiatori usano il sistema di farlo da casa e di consegnare eventualmente il bagaglio al drop off in aeroporto.
La cosa decollerebbe da fine anno e sarebbe una ricerca di un ulteriore taglio dei costi.
Ryanair secondo quanto dice O'Leary quindi potrebbe offrire prezzi sempre bassi alla sua affezionata clientela di viaggiatori low fare.
All'orizzonte sembra anche avvicinarsi lo spettro che in volo le toilette saranno a pagamento.
Ricordiamo che da Bologna nell'estate 2009 vi saranno operanti ben 18 rotte, con quasi un ottantina di frequenze settimanali offerte per l'Europa ed Italia, isole comprese.

Leggi tutto l'articolo