S I, n. 177

Eh bon dai...
Ahahahah In un attimo mi ritrovo a fare la cosa peggiore che potessi fare, come...
come se...
No, dai, non dire cazzate, non adesso, almeno...
perché scrivendo la puntata di notte mi concentro come se non ci fosse un domani...
evidentemente mi voglio rendere conto io stesso di quello che fanno i giornalisti nello scrivere i loro pezzi giorno dopo giorno...
ma non sono né un blogger né un giornalista....
quindi che altro? Va beh, ci sentiamo.
Alla prossima volta. 

Leggi tutto l'articolo