SALVINI, SPECIALISTA IN SEQUESTRI DI PERSONA Grazie ai 5 stelle sfugge alle richieste del Tribunale dei ministri di processarlo. E se ne vanta pure.

Ci sono due cose che Matteo Salvini dimostra di non voler capire (oppure capisce benissimo e se ne frega): la prima è che non può lasciare i migranti in mezzo al mare, impedendo loro lo sbarco. Ormai il tribunale dei ministri ha già chiesto tre volte di processarlo per sequestro di persona, e di sequestro appunto si tratta. È un reato gravissimo, mai contestato a un ministro della Repubblica. Ma lui se ne vanta, convinto che su nelle valli bergamasche il popolo sia con lui.
A vedere i sondaggi sembra che sia così, ma resta il fatto che abbiamo un ministro dell’Interno specializzato in sequestri di persona, una specialità una volta della malavita calabrese.
La seconda cosa che continua a ignorare è che questa sua flat tax raccoglie zero consensi presso chi se ne intende: costa un sacco di soldi e, probabilmente, non si potrà nemmeno fare: la Costituzione (ancora vigente) impone la progressività. Come avviene in tutti i paesi civili del mondo.
Ma lui tira diritto. Se ne sbatte delle...

Leggi tutto l'articolo