SCANNO ... Il paese dei fotografi!!

FILIPPO VENTURI | PHOTOGRAPHY Scanno, il paese dei fotografi   Scanno, il paese dei fotografi (foto 2) Scanno, il paese dei fotografi (foto 3)   Scanno, il paese dei fotografi (foto 5) Scanno, il paese dei fotografi (foto 6) Scanno, il paese dei fotografi (foto 7) Scanno, il paese dei fotografi (foto 8) Scanno, il paese dei fotografi (foto 9) Scanno, il paese dei fotografi (foto 10) Scanno, il paese dei fotografi (foto 11) Scanno, il paese dei fotografi (foto 12) Scanno, il paese dei fotografi (foto 13) Scanno, il paese dei fotografi (foto 14) Scanno, il paese dei fotografi (foto 15) Scanno, il paese dei fotografi (foto 16) Scanno, il paese dei fotografi (foto 17) Scanno, il paese dei fotografi (foto 18) Scanno, il paese dei fotografi (foto 19) Scanno, il paese dei fotografi (foto 20) Scanno, il paese dei fotografi (foto 21) Scanno, il paese dei fotografi (foto 22) Scanno, il paese dei fotografi (foto 23) Scanno, il paese dei fotografi (foto 24) Scanno è un comune italiano di 1.976 abitanti (al 31/10/10) situato in provincia dell’Aquila, in Abruzzo.
Il territorio compreso all’interno dei Monti Marsicani ed in parte entro i confini del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, fa parte a sua volta della Comunità montana Peligna.
È un’importante stazione di soggiorno invernale ed estivo e fa parte del club Club dei Borghi più belli d’Italia.
(wikipedia) Il paese è diventato famoso dopo che Henri Cartier-Bresson e Mario Giacomelli (2 fotografi fra i più importanti e fra i miei preferiti) avevano fotografato il posto ed i suoi abitanti.
Pietro di Rienzo è stato il primo fotografo a scattare delle foto di vita quotidiana a Scanno, attirando così nel paesino abruzzese personaggi del calibro di Henri Cartier-Bresson e Mario Giacomelli ed in seguito anche Gianni Berengo Gardin, Ferdinando Scianna, Mario Cresci, Lynn Saville, Giovanni Bucci, Jill Hartley, Yoko Yamamoto, Claudio Marcozzi, Giuliana Traverso e Pepi Merisio.

Leggi tutto l'articolo