SCIAME & SIMULACRI

Oggi l’astrazione è la generazione da modelli di un reale senza origine o realtà: una iperrealtà. Il deserto del reale stesso. La simulazione è la forma di simulacro che nasce nella nostra epoca, il periodo post-moderno.
Quello che è successo nella nostra società è che i cittadini sono arrivati al punto di perdere qualsiasi contatto con il mondo reale. Genera da sé stessa una realtà che non ha referenze nel mondo reale.
Non abbiamo più il reale come parte dell’equazione. Infatti la simulazione precede e quindi determina il reale. Non c’è più possibilità di distinzione tra realtà e copia: c’è solo il simulacro.
Emblematiche sono le borse di Louis Vuitton che troviamo indifferentemente in boutique a migliaia di euro e da un qualunque vu cumprà a qualche decina.
Sono identiche. Una volta ci si poteva permette ancora, seppur a fatica, di accedere al reale. Ora non più. Il valore d'uso e/o di scambio sono ora inesistenti. Oggi, nel periodo post-moderno, che corrisponde alla fase corre...

Leggi tutto l'articolo