SCIAQUATI LA BOCCA CON L'ACIDO PRIMA DI SPARARE CAZZATE

Di Martedì, Crozza: "L'ultima volta che abbiamo sparato abbiamo ucciso due pescatori in India"   Durante la copertina di Di Martedì su La/ Maurizio Crozza ironizza sulla scarsa attitudine bellica degli italiani: "I russi, glielo dici la mattina e il pomeriggio sono tutti in Cecenia.
Gli americani pur di schiacciare il grilletto tra una guerra e l'altra hanno addirittura inventato i college.
Noi siamo diversi, l'ultima volta che i militari italiani hanno sparato un colpo abbiamo ucciso due pescatori in India" Egregio Maurizio Crozza, questa battuta da lei proferita nell' anteprima a "di martedi' " su Massimiliano e Salvatore non la trovo per niente ironica : "l'ultima volta che i militari italiani hanno usato le armi hanno ucciso due pescatori indiani".
Le concedo il beneficio del dubbio supponendo la sua ignoranza in merito, colgo l' occasione per invitarla alla lettura delle carte ufficiali indiane depositate al tribunale di Amburgo, sono certo che da persona che ritengo dotata di analisi critica troverà il modo per scusarsi con gli interessati o quanto meno per tacere in merito, l' ironia sulle sofferenze altrui non è una bella cosa...
cordialità Esaminando la pretesa "Scena del crimine" prospettata dalle autorità indiane al Tribunale di Amburgo la conclusione è sempre la stessa: - Al St.Antony non hanno sparato dalla Enrica Lexie.
 Antonio Milella C'è una piccola, impercettibile differenza tra satira e buon senso...Crozza ancora non ha capito che la satira non mira alla diffamazione delle persone...sarebbe auspicabile una scusa ufficiale, se non per convinzione, almeno per salvare la faccia che ha perso miseramente...
 

Leggi tutto l'articolo