SEI SU SCHERZI A PARTE.Reddito di cittadinanza e Quota 100, due prese in giro buone solo per la campagna elettorale

Reddito di cittadinanza e Quota 100, due prese in giro buone solo per la campagna elettorale
Dovevano essere due rivoluzioni copernicane. E invece ci ritroviamo con uno sgravio contributivo alle imprese che assumono e una finestra di prepensionamento, a tempo e con penalizzazioni. Solo marketing, per qualche voto in più. Agli elettori gialloverdi evidentemente va bene farsi fregare



L’unica possibilità è che gli elettori di Cinque Stelle e Lega siano vittime consapevoli della truffa, che sappiano benissimo che è tutta scena per prendere qualche voto in più alle europee, e che per ora gli vada benissimo così. Perché altrimenti non si spiega perché non siano già in piazza, o davanti alla televisione, comunque con la bava alla bocca e il forcone in mano, per chiedere spiegazioni a chi gli parlava di reddito di cittadinanza e di demolizione della legge Fornero.
Perché più passa il tempo, più alle due rivoluzioni di Lega e Cinque Stelle manca solo lo striscione “Sorridi! Sei su Sch...

Leggi tutto l'articolo