SENZA STIPENDIO DA 6 MESI

EUTELIA (ANSA) - ROMA, 25 GEN - Uno sciopero di 8 ore e manifestazione nazionale a Roma con presidio in piazza SS.
Apostoli: e' la protesta lanciata dalle segreterie nazionali di Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uilm-Uil e dal Coordinamento nazionale delle Rsu di Eutelia e Agile che chiedono una convocazione dal governo.
''La vertenza Eutelia/Agile e' tutt'altro che in dirittura di arrivo.
Prima che la situazione peggiori in modo irreversibile, e' urgente che il Governo assuma pienamente la regia di questa complicata vicenda, indirizzando tutti gli sforzi e le risorse necessarie per individuare una soluzione condivisa che salvi il posto di lavoro e le competenze di tutti i lavoratori di Eutelia/Agile.
Chiediamo al Governo - dicono i sindacati - di mantenere gli impegni assunti nell'incontro a Palazzo Chigi del 9 dicembre sia riguardo i problemi relativi alle retribuzioni dei lavoratori, sia riguardo al mantenimento delle sedi e delle commesse''.
Le organizzazioni chiedono infatti alla Presidenza del Consiglio dei Ministri di convocare ''immediatamente Eutelia/Agile insieme alle Regioni e agli Enti locali interessati alla vertenza'' perche' ''i lavoratori sono senza stipendio e senza prospettive da oltre 6 mesi e non sono piu' nelle condizioni di aspettare''.
(ANSA).

Leggi tutto l'articolo