SERIE A 33' GIORNATA: LA JUVENTUS DILAGA 4-0 SUL PALERMO, NELL'ANTICIPO DEL SABATO L'INTER BATTE IL NAPOLI 2-0. BIANCONERI A + 9 A 5 PARTITE DALLA FINE

Si gioca la 33′ Giornata di Serie A.
La Juventus capolista, domenica pomeriggio, allo "Juventus Stadium" ha battuto 4-0 il Palermo.
Bianconeri avanti al 10' minuto con Kedhira (assist di Pogba), al 16' brutto infortunio per Marchisio che abbandona il campo.
Nella ripresa la squadra di Allegri dilaga segnando con Pogba al 70', Cuadrado al 74' e Padoin al 90' minuto.
I bianconeri nelle ultime 23 partite hanno vinto 22 volte e pareggiato una volta.
A cinque giornate dal termine il vantaggio è + 9 sul Napoli.
Nell'anticipo del sabato sera il Napoli cade nel big match di giornata contro l'Inter 2-0 grazie alle reti di Icardi al 4' minuto (viziata da un leggero fuorigioco) e di Brozovic al 44' minuto.
Negli altri anticipi di giornata il Torino vince a Bologna 1-0 ed il Carpi batte il Genoa 4-1.
Domenica all'ora di pranzo la Roma pareggia 3-3 a Bergamo in casa dell'Atalanta, salvata da un gol di Totti nel finale.
Giallorossi avanti con Dignè al 23' e con Nainggolan al 27'; al 33' accorcia D'Alessandro e al 37' pareggia Borriello.
Sempre l'ex giallorosso porta avanti i bergamaschi al 51' e, come detto, Francesco Totti (subentrato a De Rossi qualche minuto prima) coglie il pari all'85'.
Nel pomeriggio tra gli altri match Fiorentina-Sassuolo 3-1 (10' Rodriguez, 56' Berardi per gli ospiti, 57' Ilicic, 84' autorete di Consigli).
Lazio-Empoli 2-0 (7' Candreva, 44' Onazi) e nel posticipo il Milan guidato dal nuovo allenatore Cristian Brocchi vince a Genova contro la Sampdoria 1-0 con un gol di Bacca al 71' minuto.
ECCO IL QUADRO DEI MATCHS Sabato 16 Aprile 2016 BOLOGNA - TORINO 0-1 CARPI - GENOA 4-1 INTER - NAPOLI  2-0 Domenica 17  ATALANTA - ROMA 3-3 JUVENTUS - PALERMO 4-0 FIORENTINA - SASSUOLO 3-1 UDINESE - CHIEVO 0-0 VERONA - FROSINONE 1-2 LAZIO - EMPOLI 2-0 SAMPDORIA - MILAN 0-1 CLASSIFICA JUVENTUS 79, NAPOLI 70, ROMA 65, INTER 61, FIORENTINA 59, MILAN 52, SASSUOLO 48, LAZIO 48, CHIEVO 45, TORINO 42, GENOA 40, EMPOLI 39, BOLOGNA 37, ATALANTA 37, SAMPDORIA 36, UDINESE 35, CARPI 31, FROSINONE 30, PALERMO 28, H.
VERONA 22.

Leggi tutto l'articolo