SERIE B (calcio) : Cosmi vs Rastelli 2 - 2

Lo Stadio provinciale di Trapani-Erice è pieno come un uovo.
Il pubblico delle grandi occasioni per un grande evento calcistico.
I granata del TP calcio ospitano i rossoblù del Cagliari, squadra di livello superiore e ormai proiettatata verso la massima serie.
Mr.
Cosmi ha timore  e rispetto per gli avversari, cala il suo "4.3.1.2", però non farà un muro difensivo, e sin dall'inizio aggredisce gli ospiti, e in men che non si dica, è in vantaggio per 2 reti a zero.
Il vento (forte di scirocco) spinge in avati i granata.
Il Cagliari è sorpreso, non si aspettava una così forte veemenza dei granata.
E ci potrebbe stare il 3 a 0, se un granata a "tu per tu" con Storari non si facesse parare il tiro che avrebbe chiuso la partita.
Il Cagliari soffre, ma nel secondo tempo tutto muta (adesso il vento è a favore dei rossoblù).
Prima accorcia le distanze, poi allo scadere agguanta il pareggio.
Finisce 2 - 2, mr.
Cosmi è una furia, reclama due presunti rigori, e viene allontanato dal campo nei minuti di recupero.
Mr.Rastelli invece è soddisfatto, il pari ridona  fiducia alla sua squadra che ultimamente non ha attraversato un buon momento.
La dirigenza annuncia che sarà ancora lui il condottiero della squadra del Cagliari per il prossimo anno.
Un plauso al pubblico granata del provinciale.
I campi di calcio ormai sono sempre vuoti e vedere uno stadio colmo di pubblico e bandiere è sempre un piacere e un spot per lo sport e per il calcio.
Trapani, stadio provinciale, 5 marzo 2016.
   

Leggi tutto l'articolo