SI stà festeggiando.La farsa della vecchia FALSA sinistra

La vecchia sinistra riunita a Bologna.In quei giorni si è svolto innanzitutto il I° congresso di Articolo 1 il partitino di Bersani e D’Alema, inutilmente coordinato da Speranza, che ha aperto i battenti al canto dell’Internazionale e del pugno chiuso militante, ha aderito al comitato Lula libero, evocando il tradizionale terzomondismo della tradizione cattocomunista e si è concluso esaltando la necessità di una sinistra radicale sul modello Sanders-Corbyn e l’impegno a dare vita a un partito socialista e ambientalista: rosso-verde. Al di la dei temi discussi il focus del congresso era sdoganare l’alleanza con il Pd, che seppur nel dibattito sia stata sottoposta a mille distinguo e alla richiesta di mille autocritiche, è l’unica cosa che i suoi dirigenti possono fare se non vogliono scomparire.
Le lacrime di Merola e la tenda di Prodi.Ai margini del congresso un intervento di saluto del sindaco Merola che ha rivendicato, tra le lacrime,  la necessità del ritorno del “trattino” tra c...

Leggi tutto l'articolo