SIAMO "UN PAESE DI IDIOTI, VIOLENTI E BARBARI" - "Castrazione chimica? Un’imbecillità. Qui si castra la democrazia”.

Vittorino Andreoli: “Non è bullismo, è violenza. Castrazione chimica? Un’imbecillità. Qui si castra la democrazia” Credevo ci fossero i medici per curare la malattia del Paese, ora non intravedo possibilità di cura. Ho fiducia nei giovani ma siamo in pericolo.
"...Il potere è in mano ai cretini, la cultura è considerata inutile, il sapere non conta. Conta il potere come verbo, faccio perché posso non perché è utile. Il potere è la più grande malattia sociale che esiste...".Più che una frase è una fotografia della realtà che ci circonda.
E se ci fermassimo - tutti - a riflettere un po' sulle parole del prof. Andreoli? NOOO!
Ed ecco il solito sciame di commenti autogiustificatori, qualunquisti e denigratori. Andreoli puo' piacere o meno ma, ahime' la sua analisi e' corretta.Cari ITALIANI.
A parte qualche dettaglio, Andreoli ha ragione. Tuttavia, non limiterei ( ammesso che lui lo abbia fatto) questa analisi all’Italia. È un fenomeno planetario; semplificando, il web e i social hanno d...

Leggi tutto l'articolo